INVOLTINI DI LATTUGA ZUCCHINE E PEPERONI

Ingredienti: 10 fogli di carta di riso bianca o integrale – g 100 di lattuga già pulita – gr 100 di zucchine – gr 50 di peperone sale – 1 cucchiaio di olio evo (per spennellare)

Preparazione: affettare a julienne la zucchina, a quadretti il peperone e a listarelle sottili la lattuga. Scaldare l’olio in una padella antiaderente e cuocere per 7/8 minuti lasciandole croccanti e salare. Lasciare raffreddare. Inumidire un canovaccio e appoggiare le cialde per 3-4 minuti distribuire il composto sui fogli, piegare a libro i lembi esterni, spennellare con un po’ d’olio e infornare a 180° per 15 minuti o fino a quando risulteranno croccanti.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

INSALATA DI FARRO MAZZANCOLLE E ZUCCHINE

Ingredienti:

gr 200 di farro – 2 zucchine circa gr 200 – gr 250 mazzancolle già cotte e sgusciate – 1 cucchiaio di salsa di soja – 1 cucchiaio di olio extravergine – sale

Preparazione:                                                                                                                                                        Lessate il farro in abbondante acqua salata. Nel frattempo, saltate in padella le zucchine tagliate a julienne con l’olio extravergine di oliva per circa 7-8 minuti. Aggiungete le mazzancolle, il farro e saltate per far amalgamare.
Unite anche la salsa di soia, terminate la cottura per un altro minuto e servite.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LASAGNE CON ZUCCHINE E SALMONE

Ingredienti per 6 persone:                                                                                                                                                         250 gr di sfoglia per lasagne – gr 400 circa di zucchine – 1 spicchio d’aglio – gr 100 di salmone affumicato – gr 50 di parmigiano grattugiato –  per la besciamella: gr 50 di burro – ml 750 di latte parzialmente scremato– gr 75 di farina  – sale e pepe

Preparazione:

Pulire le zucchine e tagliarle a cubetti, farle saltare in padella con un cucchiaio di olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Regolare di sale, abbassare la fiamma e portare a cottura. Lasciate raffreddare.

Preparare la besciamella. Sminuzzare il salmone e tenerlo da parte.

Assemblare le lasagne spargendo sul fondo di una pirofila un cucchiaio di besciamella, sistemare sopra la sfoglia all’uovo (sbollentare la pasta alcuni istanti in acqua bollente salata) e proseguire con besciamella, un po’ di zucchine, qualche pezzettino di salmone e del Parmigiano grattugiato, fino ad esaurimento degli ingredienti. Infornare a 200° per 20/25 minuti circa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CROSTATA DI RICOTTA E AGRUMI

CROSTATA DI RICOTTA E AGRUMI

Ingredienti: 1 confezione gr 250 pasta frolla g 500  ricotta vaccina – g 150 zucchero a velo – g 40 di amido di riso – 2 uova – 3 cucchiai di Grand Marnier – 1 cucchiaino estratto di vaniglia – 1 limone bio – 1 arancia bio –  sale                                                                                                                                                                  Preparazione: Porre la ricotta in un setaccio e appoggiarlo sopra una ciotola e sigillare con la pellicola e lasciare mezzora in frigo in modo che scoli il liquido. Versare in una ciotola l’amido di riso, il Grand Marnier, la scorza grattugiata del limone e dell’arancia e il succo filtrato di quest’ultima. Mescolare bene con una frusta a mano e unire le uova leggermente sbattute, l’estratto di vaniglia, lo zucchero a velo e la ricotta scolata. Lavorare per ottenere un impasto morbido e liscio. Stendere la frolla e bucherellare il fondo versare poi il composto. Cuocere a forno caldo a 180° per 30 minuti circa. Farla raffreddare e porla in frigo per almeno 4 ore prima di servirla.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

STRACCETTI DI VITELLO CON PORRI E OLIVE NERE

stew veal wtih leek and black olives, healthy food

Ingredienti: gr 600 fettine di vitello – 2 porri – gr 100 olive nere snocciolate – 4 cucchiai di vino bianco secco – 2 cucchiai di aceto balsamico – 4 cucchiai olio extra vergine – sale  – pepe


Preparazione: Pulire i porri togliendo le parti più dure, tagliarli in 4 nel senso della lunghezza. Farli appassire con 2 cucchiai d’olio e altrettanta acqua  per 5/6 minuti insieme alle olive e un pizzico di sale. Togliere i porri e le olive e tenerli al caldo. Tagliare a straccetti il vitello e aggiungere il resto dell’olio nella padella facendoli rosolare per 2/3 minuti a fuoco vivace e farli colorire. Unire il vino, farlo sfumare e infine aggiunge i porri e le olive. Versare l’aceto balsamico salare e pepare e far insaporire a fuoco vivo sempre mescolando. Volendo aggiungere dei pomodorini tagliati a quarti avendoli fatti saltare precedentemente per un paio di minuti

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

VELLUTATA DI PORRI E GAMBERETTI

Ingredienti:                                                                                                                                           4 porri – gr 400 rape bianche – gr 280 di patate – gr 200 di gamberetti sgusciati – 1 spicchio – 2 cucchiai di farina – 4 cucchiaini di curcuma – 1 l di brodo vegetale – ml 200 di latte – prezzemolo – 6 cucchiai olio extravergine  (4 per sciogliere la curcuma e due per saltare) – sale – pepe                                                                                                                       

Preparazione:                                                                                                                                                   

Tagliare a rondelle i porri e sciacquarli, sbucciare le rape e le patate e tagliarle. Mettere il tutto nella pentola, unire alcune foglie di prezzemolo, l’aglio affettato e un pizzico di pepe, spolverizzare con la farina, poi versare poco alla volta il latte. Aggiungere il brodo e cuocere per 15 minuti, poi frullare grossolanamente, continuare la cottura per 4/5 minuti mescolando, e infine regolare di sale. In una ciotola sciogliere nell’olio quasi tutta la curcuma, grattugiarvi il pepe e versare il contenuto nella zuppa. In una padellina con un filo far saltare i gamberetti per 2 minuti. Servire la zuppa distribuendovi sopra i gamberetti, qualche foglio di prezzemolo e un pizzico di curcuma.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

MIGLIACCIO NAPOLETANO

Ingredienti: gr 150 semolino – ml 400 di latte – ml 300 di acqua – gr 250 di ricotta – gr 180 di zucchero – 2 uova – gr 30 di burro – 1 scorza d’arancia 1 baccello di vaniglia -aroma millefiori (o fiori d’arancio) – zucchero a velo

Preparazione: far sfiorare il bollore  l’acqua con il latte, unire il burro e farlo sciogliere, versare a pioggia il semolino e mescolare con una frusta per 5/8 minuti finché non si sarà addensato. Togliere dal fuoco e farlo raffreddare. Mettere in una ciotola le uova intere, lo zucchero, i semini del baccello di vaniglia e sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto chiaro, unire la ricotta e amalgamare bene, per ultimo aggiungere il semolino ben raffreddato e amalgamare in modo che non ci siano grumi. Versare il tutto in uno stampo a cerniera ben imburrato o con carta forno e cuocere a forno ventilato a 165° per 60 minuti circa. Lasciare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

RADICHIO SABBIOSO

Ingredienti: gr 800 di radicchio – gr 70 di pangrattato – gr 70 di parmigiano – gr 70 di pinoli – olio extravergine – sale – 1 aglio

Preparazione: lavare, asciugare e tagliare a striscioline il radicchio. Far scaldare 2/3 cucchiai d’olio d’oliva in una padella grande insieme all’aglio tagliato e poi mettere a cuocere il radicchio a fuoco alto per 5 minuti, abbassare la fiamma e continuare la cottura per ancora 5 minuti. Unire i pinoli e farli tostare, aggiungere il parmigiano e il pangrattato. Saltare il tutto a fuoco alto per 2/3 minuti, finché il parmigiano e il pangrattato avranno iniziato a abbrustolire                                                                                                                                                                                    

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LASAGNE AI CARCIOFI

Ingredienti: 12 carciofi – gr 250 di lasagne – gr 100 parmigiano – 1 spicchio d’aglio – olio extravergine – sale           

per la besciamella: ml 650 di latte – gr 50 di burro – gr 50 di farina – gr 50 di parmigiano

Preparazione:                                                                                                                                    preparare la besciamella nella maniera tradizionale, aggiungere il parmigiano a fine cottura. Pulire i carciofi togliendo le foglie più dure, tagliarli in 4 parti e togliere le punte e la barbetta interna. Dopo averli tagliati a pezzi metterli in una padella, dove preventivamente con 3 cucchiai di olio d’oliva si è fatto insaporire l’aglio tagliato a metà, per qualche minuto tenere il fuoco alto, poi cucinare per 15 minuti a fuoco basso. A cottura terminata tagliarli a pezzetti più piccoli e assemblare la sfoglia, i carciofi e la besciamella. Cuocere a forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

TIRAMISU’ DI PANDORO

 Ingredienti:                                                                                                                                                        gr 250 di pandoro a fette – 2 uova – gr 300 di mascarpone – 2 cucchiai di zucchero – 1 bicchiere di caffè – gr 50 di mandorle croccanti – 2 cucchiai di brandy – gr 40 cioccolato fondente 

Inizio modulo

Preparazione:

Preparare la crema con i soli tuorli e aggiungere il mascarpone, il brandy e mescolare. Montare gli albumi e aggiungere un pizzico di sale poi amalgamare al mascarpone. Mettere le fette di pandoro sul fondo della pirofila bagnare con metà caffè e poi uno strato della crema preparata, ripetere gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Spezzettare il croccante ai bordi del tiramisù, raschiare il cioccolato e distribuire le scagli sul dolce. Far raffreddare per circa 2 ore in frigo. Decorare il dolce con delle stelline ricavate dal pandoro.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento