BACCALA’ ALLA VICENTINA

baccalaallavicentina[1]

Ingredienti:                

gr 400 di baccalà – gr 200 di cipolle – gr 100 di farina – 3 alici sott’olio – 2 dl di latte – prezzemolo – pepe – olio – parmigiano

Preparazione:

Tagliare il baccalà a quadretti un po’ grandi, più o meno della stessa grandezza. Fare rosolare la cipolla finemente tritata in un tegame, aggiungendo poi le acciughe diliscate e tagliate a pezzettini e, a fuoco spento, aggiungere il prezzemolo tritato.

Infarinare i pezzi di baccalà dopo averli bagnati con un pò di soffritto, disponeteli in una pirofila, sul cui fondo si sarà versato qualche cucchiaiata di soffritto, quindi ricoprirli con il restante soffritto.

Aggiungere anche il latte, il grana, il sale, il pepe e  il resto dell’olio fino a coprire per bene i pezzi di baccalà.
Far cuocere il baccalà a fuoco lentissimo per 4 ore , muovendo la pirofila di tanto in tanto, in senso rotatorio, senza mai mescolare.
Servire il baccalà sia caldo che freddo e accompagnare con della buona polenta.

Questa voce è stata pubblicata in Pesce. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...